Home Page
 HOME | ARTISTI | OPERE | ANNUNCI | LINKS | E-CARDArtistiland come Pagina Inizial! Aggiungi ArtistiLand a preferiti!
Art community
VUOI REGISTRARTI? HAI DIMENTICATO USER E PWD?
User: Pass: Memorizza pwd
 HOME > Artisti > Pietro Perego > Profilo personale
Pietro Perego
Pittore 
 BIOGRAFIA
top^ 
Nato a Romano di Lombardia venerdý 17-3-1943, inizia a dipingere tra il 1964 e il 1965, dopo una parentesi scolastica presso la scuola di Arti e Mestieri di Treviglio, entra nel gruppo del Circolo Culturale "ARTE AL POPOLO" di Verdellino (in provincia di Bergamo), dove sotto la guida del Maestro Ciccurilli e la vicinanza di altri appassionati artisti quali Franco dell'Orto, Carlo Gelati, Riccardo Scotti e alcuni altri, sperimenta, studia e realizza con loro opere e tecniche diverse partecipando ad esposizioni, mostre e concorsi tra i quali nel 1969 la prima grande collettiva. Nel 1976 si trasferisce a Romano di Lombardia (in provincia di Bergamo) ed entra a far parte del gruppo, appena conosciuto, del C. di R.A. "Il Romanino", dove abbandona il filone della contestazione sociale e si lascia affascinare dalla pittura dei grandi impressionisti. Si dedica con successo alla realizzazione di nature morte e di paesaggi rurali, distinguendosi per la capacitÓ di rappresentare, senza facili soluzioni, un singolare realismo figurativo, evitando di cadere nella banalitÓ del fotografico.

Pur senza abbandonare il paesaggio con le caratteristiche che lo distinguono, colpito dai grandi eventi che dalla fine degli anni 80 hanno modificato e stanno ancora cambiano gli assetti politici e i concetti sociali, vuole ora descrivere con la pittura le tematiche, le preoccupazioni e le speranze che tali fatti ci porteranno. A questo ultimo periodo e a questi temi sono dedicate le opere pi¨ recenti che ben rappresentano tale realtÓ, quali le migrazioni di massa, la ricerca della ricchezza a tutti i costi, la perdita dei valori, la caduta del muro di berlino, la guerra etnica della ex Jugoslavia e le tante guerre civili che, anche se dimenticate, continuano in tante parti del mondo.
 
 ATTIVITA' ARTISTICA
top^ 
Mostre collettive e personali:
- 1970 mostra personale a Milano e concorso di pittura organizzato dalla Pirelli s.p.a. dove vince il secondo premio per il contenuto e la novitÓ della tecnica
- 1972 vince il secondo premio al concorso organizzato dall'arma Aeronautica, denominato "da Icaro allo Scailab", ottenendo una segnalazione speciale dalla giuria del concorso di Osio Sotto (in provincia di Bergamo)
- 1973 vince il terzo premio al concorso "Arona e il suo lago"
- 1973-1976 partecipa ad esposizioni e concorsi in localitÓ diverse riscuotendo sempre ottimi consensi e riconoscimenti, affinando con il continuo lavoro la sua tecnica. La sua pittura, in questo utlimo periodo, esprime con forza e con chiarezza i temi a sfondo sociale rimarcando le grandi speranze che il movimento di massa del 1968 ha portato anche nel nostro Paese. Lui stesso, dovendo dare un nome a questo suo periodo lo definisce "episodi della contestazione sociale".
- partecipazione a mostre collettive (Romano di Lombardia, Bariano, Osio, Bergamo, Linate) e personali (Bergamo nel 1991, Verdano nel 1992 Romano di Lombardia 1995)
 
top^ 

 CHIEDI INFORMAZIONI | Sponsor: AGENZIE IMMOBILIARI © 2001 - 2003 - Grafica, layout e contenuti sono di esclusiva proprietà di MEDIACOM